Chi siamo

Nel 2014 Maria Teresa e Davide, la Rizzardi sas, e Chiara e Andrea, lo studio di architettura medeaa, si incontrano, si confrontano e si scambiano idee. In Maria Teresa e Davide, neanche trentenni ma già responsabili e soci dell'azienda di famiglia, c'è la volontà di rendersi riconoscibili sul mercato con prodotti propri, in Chiara e Andrea la voglia di concretizzare le proprie idee. Da qui nasce myfolia che unisce la tradizione, quindi il saper fare, con l'innovazione intesa sia come utilizzo di macchinari e tecniche all'avanguardia, che come nuova concezione del prodotto.
myfolia ha alle spalle un'azienda attiva nel settore della lavorazione del legno da oltre 40 anni: la Rizzardi sas. Una lunga storia iniziata nel 1973 con Giuseppe Rizzardi che avvia la sua ditta individuale dove con passione e molto lavoro manuale, effettua lavorazioni del legno con macchinari tradizionali. Nel corso degli anni l'azienda rimane al passo coi tempi aggiornando i propri macchinari: pantografo a controllo numerico computerizzato prima e macchina per taglio laser poi. Nel 2007 viene fondata la Rizzardi sas che vede l'ingresso dei due figli di Giuseppe, Davide e Maria Teresa, in società. 

Maria Teresa detta Terry
Riesce sempre a domare la macchina per il taglio laser, anche quando fa i capricci. È un'entusiasta di natura, sempre orgogliosa del proprio lavoro. Passa dal laser, al pantografo alle scartoffie con estrema disinvoltura. Esperta di social network, suo è il compito di tenerli sempre aggiornati.

DavideDavide il tecnico e non solo
Programmare un macchinario per gli altri è complicato, per lui un gioco da ragazzi. Ha tutte le caratteristiche del vero problem solver: calma, razionalità, organizzazione e tenacia. Chiamato anche il "boss", per ovvi motivi, è lui che ha in mano le redini dell'azienda.

chiaraChiara la perfezionista
Per lei i dettagli contano, dalla scelta dei materiali al disegno dei prodotti senza tralasciare la cura del packaging. Un flusso di idee continuo che si traduce in schizzi, appunti e messaggi in chat a tutte le ore. Si fa sempre coinvolgere nel processo produttivo perché le interessa sapere fino in fondo com'è fatto un oggetto.

AndreaAndrea il realista
È l'alter ego di Chiara, la progettazione dei prodotti passa per le loro mani. Ripete di continuo che "le cose da scegliere sono poche, ma non si debbono sbagliare". Insieme a Chiara cura anche la parte grafica e l'immagine coordinata di myfolia, con la stessa attenzione con cui disegnano i prodotti.

GiuseppeGiuseppe l'ingegnere
Oltre 40 anni di esperienza nella lavorazione del legno gli valgono sicuramente questo titolo. Sempre di corsa, anche se alla guida del muletto. È sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da realizzare e ovviamente è sempre il punto di riferimento di tutta l'azienda.